gratis

Licenza ESD (digitale) Microsoft Office 2019 Professional

Codice prodotto: off2019

DISPONIBILITÀ: 10

Prezzo: 100,00€
  • Per acquisti superiori alle 2 unità, paghi 40,00€ a pezzo
Scegliendo l’edizione Professional Plus, gli utenti, che utilizzano la gamma completa di Microsoft Office a casa o in ufficio, non possono di certo sbagliare. Questo pacchetto, infatti, contiene tutti i programmi importanti: Word, Excel, Outlook, PowerPoint, Publisher e Access. Inoltre, da adesso OneNote è disponibile per il download presso lo store di Windows, per prendere appunti velocemente e inviarli su tutti i dispositivi attraverso il cloud. Grazie all’ampia gamma di programmi diversi, l’edizione Professional Plus è rivolta soprattutto a chi lavora da casa o presso un piccolo ufficio e cerca soluzioni efficienti e affidabili per la gestione di documenti, tabelle e altro.

Word 2019 è lo strumento più potente per la creazione di documenti. Dalle scartoffie di tutti i giorni fino ai documenti aziendali ufficiali, le funzionalità di Word si applicano a ogni tipo di testo. In più, una novità di questa edizione è il riconoscimento migliorato dell’inchiostro virtuale: così la scrittura a mano con una penna è trasformata subito e meglio in caratteri tipografici sul display. È stato ottimizzato anche l’input vocale. Microsoft ha anche apportato numerosi perfezionamenti specifici: le grafiche SVG, per esempio, permettono l’integrazione di file d’immagine anche complessi, senza richiedere un maggiore utilizzo di memoria. Per quanto riguarda l’elaborazione delle immagini, anche la modifica della scala e di altre dimensioni è stata migliorata.

Per le imprese, Access 2019 offre una soluzione performante per creare e gestire database di tutti i tipi. La nuova versione supporta la creazione di applicazioni di database, che funzionano direttamente all’interno del browser e sono, quindi, particolarmente leggere. Infine, i dati memorizzati arrivano, ad esempio, nei database SQL, che offrono un accesso sicuro. Publisher 2019, dal canto suo, migliora le possibilità per la pubblicazione di grafiche di ogni tipo: per presentazioni, pubblicità, volantini, riviste e molto altro. In più, nel pacchetto Office 2019 Professional Plus, Microsoft ha ancora una volta migliorato significativamente entrambi i programmi: in Publisher, ad esempio, ha esteso il riconoscimento della penna e, in Access, ha reso più rapido il coordinamento dei database tra colleghi. 

Per lavorare con tabelle, Excel 2019 offre le funzionalità migliori. Dalle tabelle finanziarie, alle banche dati per prodotti, fino alla raccolta d’informazioni per la dichiarazione dei redditi e altro: questa versione di Excel offre un programma ancora una volta migliorato, per la creazione e la gestione di tabelle di ogni tipo. Inoltre, sono state aggiunte nuove grafiche per informazioni visive e sono state integrate ulteriori funzioni matematiche predefinite. È rimasta la compatibilità eccellente con i file CSV. Similmente, ora PowerPoint 2019 offre non solo la possibilità di collegare immagini in Ultra HD direttamente nelle presentazioni, ma anche di ridimensionare liberamente grafiche e zoomare immagini. C’è quindi una migliore possibilità di non dover elaborare le immagini esternamente al programma.

Outlook 2019 offre l’accesso a tutti i contatti salvati e agli indirizzi e-mail. Soprattutto negli uffici, insieme a un exchange server, ciò offre una buona possibilità di avere informazioni sempre aggiornate su clienti e partner. Inoltre, l’applicazione supporta la creazione di più account di posta elettronica: ciò risulta particolarmente utile per gli utenti che hanno diversi account. Su tutti i programmi, Office 2019 Professional Plus offre l’affermata interfaccia, che è integrata in ogni applicazione da più di dieci anni a questa parte. Il flusso di lavoro si estende, quindi, su ogni applicazione e ha ovunque un aspetto simile: su Word, Excel, Outlook e PowerPoint.

Microsoft ha limitato l’uso di Office 2019 Professional Plus a Windows 10. Ciò significa che nessuno dei programmi contenuti in questo pacchetto è compatibile con una versione precedente di Windows. Inoltre, questa raccolta di programmi è legata a una licenza che appartiene completamente all’acquirente: infatti, dopo l’acquisto, è possibile utilizzare i programmi per un periodo illimitato, senza dover fare ulteriori abbonamenti.

LICENZA ESD (Electronic Software Distribution), una volta effettuato l'acquisto, riceverete via email il "product key" per l'attivazione ed il link per il download del software. Nessun supporto verrà spedito. Consegna prevista in 24/48 nei giorni lavorativi.
Le nostre licenze vengono consegnate digitalmente via posta elettronica. Trattasi di licenze digitali ESD, tutti i product key sono originali e non hanno alcuna scadenza, possono essere reinstallati sullo stesso dispositivo di attivazione. Acquistando questo prodotto riceverai il software digitale da scaricare dai nostri server con allegato il product key per l'attivazione del software, incluse tutte le istruzioni per una corretta installazione.

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea si è recentemente espressa (sentenza della causa C-128/11 del 3 Luglio 2012) in merito alla protezione dei prodotti software, stabilendo che l’autore di un programma per elaboratore non può opporsi alla rivendita delle licenze “usate”, ossia già possedute da terzi, affermando il principio che il diritto esclusivo di distribuzione della copia di un programma per elaboratore, coperta da licenza d’uso, si esaurisce con la prima vendita.
La Corte, di fatto, ha affermato che ogni successivo acquirente della copia di un software usato costituisce un legittimo acquirente. Pertanto, egli può installare su un proprio elaboratore la copia del prodotto che gli è stata venduta, anche se da un soggetto terzo rispetto al produttore, utilizzarla nei limiti delle condizioni originali di licenza o rivenderla a propria volta.
Acquisti e cessioni sicuri al 100%
Le singole licenze software dei contratti multilicenza di Microsoft possono essere rivendute come licenze usate. Ciò è stato stabilito il 4 aprile 2008 dal tribunale di Monaco I, nell'ambito di una causa sul pagamento del prezzo d'acquisto (numero protocollo 30 O 8684/07). La sentenza è passata in giudicato. Il tribunale di Monaco ha stabilito che "la vendita o la cessione delle singole licenze software di Microsoft, presentate nel quadro di un accordo multilicenza, sono ammissibili anche senza il consenso di Microsoft." In altre parole, qualora Microsoft abbia venduto più diritti di utilizzo in un pacchetto multilicenza, ad esempio con un unico CD master, il suo diritto di distribuzione si esaurisce per ogni singola licenza. Pertanto è possibile vendere le licenze separatamente, non solo nella forma del pacchetto originaria. Con questa sentenza la Corte ha anche respinto il parere legale di Microsoft, secondo il quale l'acquirente di un contratto multilicenza non acquista una singola licenza individuale ma solo un diritto di riproduzione in più copie. Il tribunale di Monaco fa esplicito riferimento alla sentenza del tribunale di Amburgo, che nel giugno 2006 aveva dichiarato ammissibile la rivendita di licenze individuali di contratti multilicenza (protocollo numero 315 O 343/06). In questa sentenza, il tribunale di Amburgo ha respinto chiaramente l'argomentazione di Microsoft, secondo cui non sarebbe consentita una scissione delle licenze in virtù delle condizioni vantaggiose concesse. "Ciò", recita la sentenza, "è del tutto irrilevante per la questione dell'ammissione dell'esaurimento. " In particolare il tribunale di Amburgo ha sottolineato l'inefficacia delle disposizioni limitanti la rivendita contenute nelle condizioni di licenza di Microsoft. L'esaurimento sarebbe quindi un "diritto imperativo, non alienabile per contratto. Ciò è confermato anche dalla sentenza della Corte d'Appello di Francoforte del 18.12.2012 (numero di protocollo 11 U 68/11).

Scrivi una recensione

Note: HTML non è tradotto!

Voto: Pessimo Buono

Inserisci il codice mostrato in figura: